fbpx
  • Come migliorare la gestione di un centro estetico

Quando parliamo di gestione di un centro estetico siamo ben consapevoli che esistono realtà che hanno trovato il giusto equilibrio tra tutti quei fattori che determinano il successo, e tantissime altre che, a fatica, riescono a controllare le spese, il personale e la stessa quotidianità.

Ovviamente ci sono alcune regole di base, assolutamente scontate, che prevedono la pulizia, che dovrà essere sempre impeccabile, la formazione sulle nuove tecniche e sui prodotti più all’avanguardia, la proposta di servizi innovativi. Anche le specializzazioni in particolari nicchie di clientela, possono fare la differenza, anche se solo l’impegno e la professionalità di titolari e staff, oltre che l’utilizzo di strumenti di lavoro adeguati, possono portare un salone all’efficienza e al successo economico.

Possiamo quindi dire che innovazione, organizzazione e gestione sono concetti fondamentali per riuscire a far prosperare un centro estetico nel modo più efficiente possibile. 

Il centro estetico è un’impresa e come tale va gestita

I centri estetici, esattamente come tutte le imprese devono fare i conti con tasse da pagare, fornitori da seguire, dipendenti da gestire, prodotti da selezionare e i corsi di formazione più adatti da scegliere. Inoltre, spesso, lo staff è composto dalla titolare e 1 o 2 collaboratrici, quindi, tutte le incombenze organizzative si aggiungono all’attività effettiva che va svolta ogni giorno.

Spesso la titolare di un centro estetico è costretta ad improvvisarsi equilibrista per gestire le spese, applicare strategie di marketing (anche digitale tramite i canali social!) per far crescere il business. Strategie che non possono essere trascurate, proprio come in una qualsiasi altra impresa, se si hanno a cuore la crescita e la prosperità del centro.

Organizzare lo staff

Un altro punto debole che impatta nella gestione di un centro estetico è il tempo.

Spesso diventa il peggior nemico di tanti professionisti che, da soli e con il tempo che hanno a disposizione, non possono permettersi di incrementare l’agenda degli appuntamenti, limitando di conseguenza, i guadagni.

Anche la risoluzione di questo problema, prevede un approccio imprenditoriale; non potendo contare sul dono dell’ubiquità, la titolare di un centro che vuole far crescere la sua attività, deve necessariamente pensare all’assunzione di collaboratori.

Ma sappiamo benissimo che avere uno staff, se da una parte consente di incrementare gli incassi, liberando la titolare dall’operatività in cabina, quindi tempo prezioso da investire nell’organizzazione e nelle strategie di vendita, dall’altra implica complicazioni di gestione, spese, e la preoccupazione di dover (a questo punto necessariamente) portare un flusso continuo e costante di clienti

A questo punto, dopo aver riempito il centro di clienti e assunto abbastanza personale per gestirlo, la titolare-imprenditrice dovrà farsi aiutare anche dalla tecnologia, dotando il centro di un gestionale per centri estetici, indispensabile per trasformare l’attività in una realtà redditizia e di successo.

Comunicare le proprie specializzazioni

La gestione di un centro estetico è legata a doppio filo alla capacità di comunicazione delle specializzazioni presenti all’interno del centro stesso.

Parliamo di marketing in tutte le sue espressioni, anche se, spesso, è sufficiente concentrarsi su poche, ma chiare, strategie.

Per prima cosa, quindi, vanno identificate le specializzazioni; quali servizi sono i punti di forza del centro? 

Trovare la specializzazione significa far emergere in modo distinto l’attività dalle tante, apparentemente molto simili, presenti sullo stesso territorio, permettendo di ricavare una nicchia in cui essere indiscutibilmente unici.

Abbiamo parlato di poche strategie, chiare e organizzate, per raggiungere proprio quella nicchia di clienti, o potenziali clienti, che il centro può soddisfare al meglio con la propria specializzazione; pubblicazioni sui Social, email marketing, messaggi utili e mirati tramite chat e sms…anche per fare tutto questo un dotarsi di un software specifico può essere la soluzione!

Un software per centri estetici può diventare un vantaggio competitivo che permette l’invio di messaggi in focus e l’automazione delle strategie marketing.

Creare un flusso costante di nuovi clienti

Inutile ribadire quanto siano indispensabili i clienti: sono l’unica risorsa che permette al centro di continuare l’attività e prosperare.

Quindi è di fondamentale importanza incrementare il numero dei clienti e mantenere la soddisfazione di quelli esistenti.

Molte sono le strategie di acquisizione clienti finalizzate all’aumento del numero dei clienti; il passaparola è ancora un buon mezzo, meglio se innovativo e veicolato tramite i Social, ma se l’obiettivo è un flusso costante e abbondante di nuovi clienti, vanno messe in pratica strategie di lead generation più efficaci.

I canali da utilizzare possono essere quelli digitali, tramite i quali raggiungere i potenziali clienti direttamente sul loro smartphone con promozioni, news di settore, proposte stagionali, sconti su prodotti o servizi.

Lead nurturing: nella gestione del centro estetico non dimentichiamo di ‘nutrire’ il cliente 

Tutto quello che abbiamo detto finora ci porta ad un punto fondamentale: l’importanza di fornire ai clienti informazioni costanti e interessanti per il loro profilo.

Per farlo dobbiamo porci alcune domande: che cosa sappiamo di quel cliente? Ne conosciamo abitudini, gusto, preferenze? Abbiamo mappato la sua ‘storia’ di acquisto di prodotti e servizi nel centro?

E ancora, fondamentale: sappiamo come e dove contattarlo se vogliamo comunicargli una promozione, avvisarlo circa gli eventi che potrebbe interessargli, ricordargli che lo ‘stiamo aspettando’?

Ecco che balza subito all’occhio quanto sia fondamentale raccogliere i dati dei clienti, organizzandoli all’interno di un gestionale specifico per centri estetici. 

Avere questi dati a disposizione, ordinati ed organizzati in liste, permetterà di creare mailing list da utilizzare per contattare clienti e lead con informazioni mirate e, per loro, interessanti.

Conclusione 

Abbiano parlato di alcune semplici regole che, se applicate con costanza, possono migliorare la gestione di un centro estetico e renderlo un’attività redditizia e di successo.

Se il tuo l’obiettivo è quindi impostare una gestione efficace di tutta l’organizzazione del Centro, dal Plannig appuntamenti, alla gestione dello staff, passando dal magazzino prodotti, impegno delle cabine e automatizzazione delle attività marketing, richiedi subito l’attivazione di Vanity Free compilando il form di contatto qui sotto:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *